Come installare VirtualBox Guest Additions su Fedora 26

Installazione virtualbox Guest Additions consente integrazioni del mouse senza soluzione di continuità e permette di impostare risoluzioni del desktop più elevate. Altre caratteristiche includono le cartelle condivise, accelerate grafica 3D e video 2D, senza soluzione di continuità finestre, bit di scambio di dati tra ospite e ospitante, il tempo di sincronizzazione., appunti condivisi e accessi automatizzati.

Seguire la procedura per l'installazione VirtualBox Guest Additions su Fedora 26:

  1. Attivare l'utente root
    suo
  2. Aggiornamento per l'ultimo kernel quindi riavviare
    dnf update kernel*
    
    reboot
  3. Seleziona Immagine Guest Additions CD di installazione… dal dispositivo di menu a discesa
    Installare VirtualBox Guest Additions Menu

    immagine CD di VirtualBox Installare… Menu

  4. Montare l'immagine Guest Additions CD
    mkdir /media/vbga
    
    mount -r /dev/cdrom /media/vbga
  5. Installare le dipendenze richieste
    DNF installare gcc kernel-devel dkms kernel-headers fanno bzip2 perl
  6. Aggiungere la variabile d'ambiente KERN_DIR
    1. Accedere alla directory kernel
      cd / usr / src / kernel
    2. Elencare il contenuto della directory kernel
      ls
    3. Passare alla directory con l'ultima versione del kernel
      cd 4.12.13-300.fc26.x86_64
    4. Prendi la directory di lavoro corrente
      pwd
    5. Creare il percorso variabile di ambiente utilizzando il percorso dalla fase 6D
       export KERN_DIR ={percorso pwd va qui}

      Esempio

      export KERN_DIR = / usr / src / kernel / 4.12.13-300.fc26.x86_64
  7. Eseguire l'installazione di VirtualBox Guest Additions
    /media / vbga / VBoxLinuxAdditions.run
  8. Una volta completata l'installazione riavviare il sistema
    riavvio

VirtualBox Guest Additions dovrebbe ora essere installato e funzionante.

lascia un commento